Giallo Sporco – Falcone&Costantini

“Gialle come le pareti, come i mobili, come le lenzuola e il tappetino del bagno, e le piastrelle, e la tenda della doccia, e gli asciugamani e il tubo di plastica che copre la catena che la lega al letto…”

TRAMA

Ashley Marler è ormai un’agente dell’FBI. Una carriera importante che le è costata l’amore di Valerio. Mentre indaga sul rapimento della figlia della granitica senatrice Coldwell, si ritrova nel mirino di un misterioso stalker: telefonate mute e messaggi che rimandano agli orrori del serial killer chiamato Rosso violento. Il diario di Melisande Delaneau riemerge dal passato e richiama al fianco di Ashley i due uomini che hanno contato molto per lei: Valerio Greyford, ormai capitano del 20° distretto di Chicago, e Ian Vernon, che ha abbandonato la divisa ma non il fiuto da investigatore. Un’indagine ufficiale e una non autorizzata si intrecciano sul filo delle parole e dei ricordi e le tracce si susseguono come foglie cadute nel fango.

RECENSIONE

Giallo Sporco è l’ultimo volume della trilogia “Noir a colori“, scritta a quattro mani da Loredana Falcone e Laura Costantini.

Due anni dopo l’indagine in Italia che vedeva vittima il suo ex Valerio, l’agente Ashley Marler è alle prese con la misteriosa sparizione di Jessica Coldwell, figlia della senatrice Phillis Coldwell. Per evitare il suo non coinvolgimento nelle indagini, Marler decide di non far parola con nessuno del distretto di uno stalker che inspiegabilmente la perseguita. Alcuni indizi lasciati dallo stalker conducono Ashley sulla scia di Rosso Violento, un caso oramai concluso 10 anni prima. Decide per questo di confidarsi con Valerio il quale, insieme a Ian, si precipita in suo aiuto.

Anche Giallo Sporco, come i primi 2 libri, è articolato secondo 2 punti di vista: da una parte quello della ragazza scomparsa e del suo rapinatore, dall’altra quella delle indagini. Ancora una volta alla tematica noir si aggiunge il thriller e il poliziesco, con colpi di scena e attimi di suspense intrisi di giallo che rendono la lettura coinvolgente.

Il duo scrittorio ha degnamente concluso la trilogia, con un’altra eccellente trama che fa da filo conduttore ai primi due capitoli.

Ashley, Valerio e Ian sono il motore della trilogia, personaggi affascinanti, complessi e in continua evoluzione. Ashley è in assoluto il mio personaggio preferito. Amo il modo in cui le scrittrici hanno valorizzato la sua tenacia e determinazione e soprattutto l’importanza che hanno dato alla parità di genere sul posto di lavoro.

Tutti e tre i libri sono scritti in maniera impeccabile ma ho un debole per il primo capitolo, dal quale tutto ebbe inizio.

Vi ho incuriositi ? Ecco il link per l’acquisto di GIALLO SPORCO

Non avete ancora letto i primi due volumi? Eccoli ↡

Verde Profondo

Consiglio anche la lettura di Se non avessi più te, un romanzo breve di FalconeCostantini che mi ha profondamente emozionato.

AlPaesedeiLibri_ In collaborazione con Luca Terlizzi Books (Recensioni Autentiche) e FalconeCostantini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...